Cercando Amanda (La mia ragazza torna in città)

Uno stile impeccabile. Personaggi ben definiti, realistici e una storia che cattura. Molto brava a depistare il lettore e contemporaneamente a tenerlo incollato alle pagine, la Beyman regala un romanzo con i fiocchi.
Dal Blog “I miei sogni tra le pagine”  

La verità, a volte, è subdola come un paio di fari che abbagliano.



Amanda è giovane, bella e desiderosa di conoscere il mondo. Tre mesi in Kenya sono il regalo che si concede prima di cominciare la sua vita da "donna adulta e responsabile".
Quando tornerà negli Stati Uniti - è già stabilito - andrà a convivere con il suo fidanzato e inizierà a lavorare per un importante studio legale di New York.
Ma le settimane che trascorre in Kenya cambiano la sua vita.
Mentre percorre la stretta striscia d'asfalto che da Watamu va a Mombasa, per salire sull'aereo che la riporterà a casa, Amanda pensa che forse i suoi genitori saranno delusi dalle decisioni che ha preso mentre era in Africa. Ma loro la amano e con il tempo tutto si sistemerà.
Non sa che dietro il lampeggiare di fari che la incalzano mentre è alla guida della jeep presa a noleggio per raggiungere l'aeroporto si nasconde un brusco cambiamento del suo destino.

Dopo i bestseller "Prima di dire addio", "Luce dei miei occhi" e "La bambina con il vestito blu", un nuovo giallo coinvolge Nora Cooper, agente immobiliare con il sorprendente dono di comunicare con l'aldilà.